News



14 Mag
2022
La testimonianza di padre Choko. Noi, sacerdoti ortodossi fatti prigionieri dai russi - Nello Scavo

Argomento: politicaegeopolitica | 324 | 0 | società

Quando il calcio del fucile gli ha quasi sfondato le tempie, padre Alexander è stramazzato a terra.
Ha solo avuto il tempo di domandare al soldato russo: «Perché picchiate anche i preti?».
La dura prigionia dei pope ortodossi ucraini è uno dei capitoli più crudi di questa guerra.
Olexandr Chokov è cappellano della 35ª brigata della Marina di Kiev. Era sull’Isola dei Serpenti, conquistata da Mosca nel primo giorno di conflitto.
Quando gli incursori russi presero d’assalto la scogliera al largo di Odessa non pensavano di trovare anima viva nel fortino ucraino su cui erano di stanza 13 soldati e il loro cappellano...

avvenire.it

Login






Choose your language:
deutsch english español français italiano português

Servizi

Utenti

Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti

Statistiche

Visite: 6888498

Calendario

Data: 06/10/2022
Ora: 15:32
« Ottobre 2022 » 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

 

FlatNuke Valid HTML 4.01! Valid CSS! Get RSS 2.0 Feed Mail me!
This is a free software released under the GNU General Public License.
Page generated in 0.0415 seconds.