Nessun castigo divino. Dio crea, non distrugge - Alberto Maggi


sconosciuto ha scritto:

Puntuali, a ogni calamità emergono i tenebrosi necrofori.
Sembra che non aspettino altro che le disgrazie, sono il loro abietto alimento. I necrofori sanno che le loro argomentazioni, tremende quanto ridicole, spietate quanto disumane, non hanno alcun fondamento, ma approfittano del momento in cui le persone sono stordite dal dolore e affogate nella disperazione per scagliare le loro inappellabili sentenze, e il verdetto è sempre quello: è il castigo di Dio!
...



illibraio.it



Articolo tratto da: Maan-Insieme - http://maaninsieme.altervista.org/
URL di riferimento: http://maaninsieme.altervista.org/index.php?mod=read&id=1582523625