Alleanza delle Virtù. Nuovo documento interreligioso - CO.RE.IS.

teologiamusulmana.pngsconosciuto ha scritto:

Si è da poco conclusa una ricca settimana di incontri ad Abu Dhabi (7-10 dicembre 2019), dove si sono riuniti alcuni fra i più noti network internazionali di sapienti musulmani.
L'iniziativa era organizzata dal Consiglio Mondiale delle Comunità Islamiche (World Muslim Communities Council WMCC), con relatori senior fra cui il mufti di Mosca Alyautdinov Ildar, giovani musulmani da tutto il mondo hanno discusso attorno al tema centrale della -Crescita dei giovani come leader del futuro: impegno, integrità e innovazione- ...

Molti i workshop con esperti di social media e giovani imprenditori, dove spiccano temi come "Cittadinanza e Fede nell'era dei nuovi media", "Impegno nella comunità, attività interreligiosa e inclusione sociale", "Nuovi approcci al diritto islamico e l'educazione", "Innovazione, impresa e filantropia".

Riunione dell'esecutivo del WMCC
Negli stessi giorni si sono riuniti i membri esecutivi del Consiglio Mondiale delle Comunità Islamiche, con la presenza del Segretario Generale Muhammad Bechari e, come rappresentante dall'Italia, l'imam Yahya Pallavicini, presidente della COREIS, accompagnato durante la settimana anche dal segretario generale IlhamAllah Ferrero e dal consigliere Hamid Abd al-Qadir Distefano.

Creato nel 2014 da Shaykh Abdullah Bin Bayyah, il Forum per la Pace nelle Società Islamiche è nato come reazione da parte dei sapienti musulmani per porre fine al conflitto generato dall'oscurità nella quale è caduto il mondo islamico lasciando spazio all'estremismo e terrorismo, le cui cause sono anzitutto ideologiche.

Con i saluti introduttivi di Shaikh Nahayan Mubarak Al Nahayan, Ministro della Tolleranza (UAE) e le conclusioni di Adama Dieng, rappresentante ONU, il Forum aveva come titolo -Il ruolo delle religioni nel promuovere la tolleranza: dalla possibilità alla necessità-.
Decine di rappresentanti istituzionali, studiosi e sapienti musulmani hanno discusso, assieme ad ospiti di altre religioni, di temi come "Nuovi paradigmi per il concetto di tolleranza nel mondo islamico", ma anche de "I limiti della tolleranza" e "Salvaguardare i siti religiosi e luoghi sacri".

L'evento si è chiuso con la cerimonia della firma della Carta per una nuova alleanza delle virtù.
Carta per una nuova alleanza delle virtù
Tra i promotori, firmatari e partecipanti: Shaykh AbdAllah bin Bayyah (Mauritania), Cardinale John Onaiyekan (Nigeria), Rabbi David Rosen (UK), Mufti Shawki Allam (Egitto), Pastor Bob Roberts (USA), Rabbi Bruce Lustig (USA), Imam Mohamed Magid (USA), Vescovo Efraim Tendero (WEA, Filippine), Shaykh Hamza Yusuf (USA), Shaykh Mustafa Ceric (Bosnia), Mohammed Elsanousi (USA), Rabbi Reuven Firestone (USA), Muhammad Bechari (France), Minister Noor al-Haqq Qadri (Pakistan), Minister Mirghani Husayn (Sudan), Imam Yahya Pallavicini (Italy), Mufti Grabus (Slovenia), Mustafa Cherif (Algeria), Muhammad Mestaoui (Tunis), Muhammad Sammak (Libano), Ahmad Albakri (Singapore).

Dall'Italia erano presenti anche il prof. Martino Diez e il prof. Antonio Fucillo.

Invitando a leggere l'intero testo della Carta, riportiamo qui i primi dei due punti delle definizioni:

Alleanza delle Virtù si riferisce, dal punto di vista islamico, al patto pre-islamico che è stato fondato sulla virtù, sul carattere onorevole e sui nobili valori comuni alla famiglia umana indipendentemente dall'affiliazione tribale, etnica o religiosa.
La Nuova Alleanza delle Virtù si riferisce all'alleanza descritta in questa Carta; essa richiede l'elevazione delle virtù intese dalle tre religioni abramitiche al servizio della pace, della tolleranza e della comprensione reciproca tra tutte le persone indipendentemente dalla razza, dall'etnia o dalla religione.

Nella sezione "principi" si legge:
Libertà di coscienza e religione o credo
Non c'è costrizione nella religione o nelle credenze: le persone hanno il diritto di scegliere le proprie convinzioni e praticare la propria fede senza paura della persecuzione.
È responsabilità dello Stato proteggere la libertà religiosa, compresa la diversità delle religioni, che garantisce giustizia e uguaglianza tra tutti i membri della società.

Venezia: un caso esemplare
L'11 dicembre, sempre ad Abu Dhabi, l'Istituto Italiano di Cultura di Abu Dhabi e l'Ambasciata italiana, con l'aiuto della prof.ssa Ida Zilio Grandi hanno organizzato un evento con concerto dedicato a -Venezia: un caso esemplare- con l'intento di diffondere la consapevolezza per il cambiamento climatico e la questione ambientale, a seguito dell'eccezionale inondazione avvenuta a Venezia nel novembre di quest'anno 2019.

Pubblicato Martedi 24 Dicembre 2019 - 08:00 (letto 532 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read La Festa del Sacrificio: ìd al-a dhá - Sherif El Sebaie (03/08/2020 - 06:59) letto 1 volte
Read USA elogiano sforzi del Grande Imam nella lotta all'estremismo - Osservatorio di Al-Azhar per il Contrasto all'Estremismo (28/06/2020 - 06:57) letto 75 volte
Read Sessualità e diritto islamico: i matrimoni interreligiosi - Rosanna Maryam Sirignano (25/06/2020 - 06:38) letto 92 volte
Read Le fatawa come arma contro il fanatismo - Ridwan Al-Sayyid (11/06/2020 - 06:44) letto 178 volte
Read La sharì'a non vuole bambini soldato - Chiara Pellegrino (06/06/2020 - 06:50) letto 170 volte
Read A Dakar, l'Islam riformista sfida l'Islam sufi - Ahmadou Makhtar Kantè (04/05/2020 - 06:54) letto 258 volte
Read Il Corano contraddice se stesso? - Michel Cuypers (04/05/2020 - 06:51) letto 261 volte
Read L'imam 'Abd al-Halim Mahmud e Renè Guènon - Abd al-Wadoud Gouraud (02/05/2020 - 07:33) letto 247 volte
Read La solidarietà e il risveglio della coscienza umana - Principe El Hassan Bin Talal di Giordania (08/04/2020 - 07:05) letto 317 volte
Read I Fratelli musulmani e al-Azhar: uno scontro aperto - Dominique Avon (31/03/2020 - 07:31) letto 320 volte
Read La riforma dei manuali di al-Azhar: una questione politica - Ahmad Wagih (16/03/2020 - 06:43) letto 360 volte
Read Il conflitto tra ragione moderna e ragione teologica - Michele Brignone (21/01/2020 - 07:30) letto 501 volte
Read I musulmani e il libero arbitrio - Maria De Cillis (17/01/2020 - 07:29) letto 507 volte
Read Sessualità e diritto islamico: l'omosessualità nelle fonti - Rosanna Maryam Sirignano (30/12/2019 - 06:55) letto 553 volte
Read Alleanza delle Virtù. Nuovo documento interreligioso - CO.RE.IS. (24/12/2019 - 08:00) letto 532 volte
Read Il Presepe e le festività cattoliche in italia - Ibrahim G. Iungo (18/12/2019 - 06:50) letto 501 volte
Read Gli auguri di Natale tra le polemiche e la cordialità reciproca - Amir Fallaha (18/12/2019 - 06:48) letto 602 volte
Read Il Salafismo o la ricerca della purezza - Joas Wagemakers (16/12/2019 - 06:54) letto 559 volte
Read Leggere il Corano nel XXI secolo - Abdullah Saeed (16/12/2019 - 06:52) letto 603 volte
Read Diritti di Dio vs diritti dell'uomo: l'Islam in tensione - Omero Marongiu-Perria (09/12/2019 - 06:44) letto 628 volte
Read Quel tempo sospeso in attesa dell'Imam - Yann Richard (29/11/2019 - 07:18) letto 575 volte
Read Donne in cerca del vero Islam - Chiara Pellegrino (28/11/2019 - 06:30) letto 667 volte
Read Alla ricerca del sesso nascosto - Ignazio de Francesco (26/11/2019 - 06:34) letto 640 volte
Read Gli angeli nell'Islam: multiculturalità e dialogo interreligioso a Eboli - Marco Naponiello (23/11/2019 - 07:45) letto 576 volte
Read Il primo Forum del Pensiero Islamico Europeo a Palermo - COREIS (22/11/2019 - 06:38) letto 618 volte
Read Percorsi del femminile nella tradizione musulmana - Ida Zilio-Grandi (21/11/2019 - 06:33) letto 665 volte
Read L'università che vuol formare un esercito di predicatori - Michele Brignone (22/10/2019 - 06:40) letto 677 volte
Read Il Corano che i maschilisti ti nasconderanno - Amir Fallaha (13/10/2019 - 07:17) letto 718 volte
Read Formare teste, non gendarmi - Michele Brignone (24/09/2019 - 06:28) letto 777 volte
Read Fede e libertà - Il conflitto delle interpretazioni - Ida Zilio-Grandi (21/09/2019 - 06:47) letto 759 volte
Read Peccato e misericordia nel Corano - Redazione Confronti.net (13/09/2019 - 07:38) letto 711 volte
Read Il Corano va interpretato. La testimonianza di Valeria Khadija Collina - Leone Grotti (10/09/2019 - 07:32) letto 805 volte
Read Il compito della critica o il ritorno del rimosso - Mohammad Abed al-Jabri (02/09/2019 - 06:59) letto 777 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
teologiamusulmana.png