News



08 Nov
2021
Le autorità religiose non riescono a spegnere la musica in Iraq - Zuhair al Jezairy

Argomento: societacostume | 1407 | 0 | società

Pubblico al festival di Babilonia
Ancora una volta la musica è entrata nell’arena del conflitto politico tra le autorità religiose al potere in Iraq e la gioventù moderna del paese.
Il Festival internazionale di Babilonia, lanciato per la prima volta nel 1987, era ormai nelle fasi finali dei preparativi.
L’evento di cinque giorni doveva tenersi ogni anno ma si era interrotto dopo il 2003 a causa della guerra statunitense e del peggioramento delle condizioni di sicurezza che ne sono seguite.
All’improvviso, appena pochi giorni prima dell’apertura dell’edizione di quest’anno, prevista per il 28 ottobre, il governatore di Babilonia, Hassan Mandil, ha ordinato di cancellare gli eventi musicali, proprio mentre artisti iracheni e del mondo arabo arrivavano in città per partecipare al concerto...

internazionale.it

Login






Choose your language:
deutsch english español français italiano português

Servizi

Utenti

Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 4 ospiti

Statistiche

Visite: 9916886

Calendario

Data: 16/04/2024
Ora: 12:36
« Aprile 2024 » 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

 

FlatNuke Valid HTML 4.01! Valid CSS! Get RSS 2.0 Feed Mail me!
This is a free software released under the GNU General Public License.
Page generated in 0.0452 seconds.